Tecnico della sicurezza sul lavoro

Il corso si prefige di formare figure professionali che conoscano e applicchino gli obblighi delle aziende, relativi alla salute e alla sicurezza aziendale, previsti dalla normativa in vigore. Inoltre il percorso mira al miglioramento delle condizioni di lavoro e di organizzazione e gestione aziendale nella condivisione anche delle politiche manageriali.

Tematica SSD CFU Ore
La normativa di sicurezza sul lavoro: concetti generali. 6 0
Sicurezza e prevenzione nei cantieri temporanei o mobili (dlgs 81/08). 6 0
Analisi gestionale dei costi aziendali in materia di igiene e sicurezza sul lavoro. Analisi benefici/costi e studio di linee di incentivi alle PMI 3 0
I Sistemi di Gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro e la ISO 45001 6 0
Gli aspetti psicologici ed i risvolti psicosociali connessi all'igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro 9 0
I documenti della Sicurezza 6 0
Strutture sanitarie: storia, normativa, sicurezza, progettazione, qualificazione, impatto ambientale 9 0
Norme tecniche di prevenzione incendi con riguardo alle strutture a carattere sanitario 6 0
Ventilazione, microclima e impianti a contaminazione controllata e peculiaritĂ  progettuali ed organizzative dei reparti ad alta intensitĂ  di cura 6 0
Prova finale 3 0

Il corso si propone di analizzare le principali novità apportate dal D.lgs. n. 81 del 2008, sia per quanto riguarda l’assetto istituzionale che per quanto riguarda gli obblighi aziendali. Partendo dall’analisi dei nuovi obblighi gestionali, il percorso formativo prende in considerazione tutti i punti focali della salute e della sicurezza aziendale, soffermandosi soprattutto su quelli innovativi e su quelli che hanno evidenziato le prime criticità di applicazione. Verranno spiegate ed approfondite le metodiche di progettazione dei Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro, per dar modo a coloro che intendono utilizzare la presunzione di conformità sancita dall’art. 30 del Decreto, di iniziarne il percorso di implementazione ed eventuale certificazione. Il corso prevede infine l’analisi dei sistemi di responsabilità sociale delle imprese, per guidare i partecipanti verso una più partecipata e condivisa immagine dell’azienda e una panoramica sui contenuti, modalità espressive e media planning delle campagne per la cultura della prevenzione e sicurezza.
Le aree di insegnamento sono: la legislazione in tema di sicurezza, i fattori di rischio negli ambienti di lavoro, i rischi di natura ergonomica e psicosociale e il sistema delle relazioni e della comunicazione.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivitĂ  di rete;
  • Superamento della prova finale (modalitĂ  scritta).

Gli esami si terranno presso le sedi dell’Ateneo.

Sono ammessi coloro in possesso di un Diploma di Scuola secondaria superiore o titolo di studio di pari grado conseguito all’estero e riconosciuto idoneo dal Consiglio del Corso.

  • Durata 1500 ore
  • Codice FORM287
  • CFU 60
  • Prezzo 1500€
  • Iscrizioni Aperte

la nostra offerta formativa

Corsi in evidenza

Scopri alcuni dei corsi previsti dalla nostra ampia offerta formativa

Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza
  • Laurea Magistrale a Ciclo Unico
  • Classe LMG-01
  • CFU 300
  • Iscrizioni Aperte
Laurea Magistrale Biennale in Scienze e Tecniche delle AttivitĂ  Motorie Preventive e Adattate
  • Laurea Magistrale Biennale
  • Classe LM-67
  • CFU 120
  • Iscrizioni Aperte
Laurea Magistrale Biennale in Scienze della Nutrizione Umana
  • Laurea Magistrale Biennale
  • Classe LM-61
  • CFU 120
  • Iscrizioni Aperte

Richiesta Informazioni

Richiedi senza impegno una consulenza gratuita con il nostro ufficio orientamento.