Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza

ll¬†Corso di Laurea Online in Giurisprudenza¬†si propone di formare gli studenti al dominio dei principali saperi dell’area giuridica, con un equilibrato rapporto tra la formazione culturale di base, la formazione sui fondamenti e sugli aspetti sistematicamente pi√Ļ rilevanti delle principali discipline di diritto positivo e la formazione in discipline affini od integrative rilevanti per la comprensione della dinamica del diritto. In particolare, √® assicurata la formazione negli ambiti storico-filosofico, privatistico, pubblicistico, processualistico, penalistico e internazionalistico, nonch√© in ambito istituzionale, economico, comparatistico e comunitario.

Il Corso, con lo studio approfondito delle materie civilistiche, comparatistiche, penalistiche e processualistiche, al termine del quinquennio, si propone di dare agli studenti la piena capacità di analisi e di combinazione delle norme giuridiche, nonché la capacità di impostare le linee di ragionamento e di argomentazione adeguate per una corretta impostazione di questioni giuridiche generali e speciali di casi e di fattispecie, in forma scritta e orale, con consapevolezza dei loro risvolti tecnico-giuridici, culturali, pratici e di valore.

Anno Insegnamento Codice CFU
1 Principi costituzionali IUS/08 9
1 Istituzioni di diritto romano IUS/18 12
1 Informatica di base INF/01 6
1 Istituzioni di diritto privato IUS/01 18
1 Storia del diritto medievale e moderno IUS/19 9
1 Teoria generale del diritto e dell'interpretazione IUS/20 6
2 Storia del diritto romano IUS/18 9
2 Istituzioni di diritto pubblico IUS/09 9
2 Economia politica SECS-P/01 9
2 Diritto commerciale IUS/04 9
2 Diritto dell'Unione Europea IUS/14 9
2 Diritto penale IUS/17 15
3 Lingua inglese L-LIN/12 6
3 Procedura penale IUS/16 15
3 Diritto civile IUS/01 9
3 Diritto amministrativo IUS/10 18
3 Diritto del lavoro IUS/07 12
4 Diritto privato comparato IUS/02 9
4 Diritto tributario IUS/12 9
4 Diritto internazionale IUS/13 9
4 Diritto fallimentare IUS/04 6
4 Diritto dell'economia IUS/05 9
4 Filosofia del diritto IUS/20 9
4 Insegnamento a scelta 9
5 Diritto ecclesiastico IUS/11 6
5 Economia aziendale SECS-P/07 6
5 Diritto processuale civile IUS/15 15
5 Insegnamento a scelta 9
5 Prova Finale 24

Insegnamenti a scelta

Insegnamento Codice CFU
Diritto immobiliare IUS/01 9
Diritto dei mezzi di comunicazione (A scelta - LMG-01) IUS/01 9
Responsabilità amministrativa degli enti IUS/01 9
Diritto industriale - 9 CFU IUS/04 9
Sistemi penali comparati IUS/16 9
Ordinamento giudiziario IUS/16 9
Diritto penale amministrativo - 09 CFU IUS/17 9
Psicologia giuridica e dei processi cognitivi M-PSI/05 9
Statistica economica SECS-S/03 9
Diritto industriale - 12 CFU IUS/04 12
Diritto bancario IUS/05 9
Diritto industriale - 10 CFU IUS/04 10
Diritto penale amministrativo - 10 CFU IUS/17 10
Psicologia giuridica e dei processi cognitivi M-PSI/05 10
Psicologia giuridica e dei processi cognitivi - 08 CFU M-PSI/05 8
Diritto internazionale umanitario IUS/13 9
Diritto dell'esecuzione civile IUS/15 9
Psicologia giuridica e dei processi cognitivi - 12 CFU M-PSI/05 12
Diritto privato dell'ambiente IUS/01 9
Diritto finanziario IUS/12 9
Storia del diritto penale IUS/17 9
Politica economica SECS-P/02 9
Storia delle dottrine politiche SPS/02 9
Diritto Internazionale Penale IUS/13 9
Diritto internazionale dell'ambiente e del clima IUS/13 9
Criminologia IUS/16 9

Il Corso di Laurea mira a far acquisire ai discenti le competenze di analisi delle norme giuridiche nonchè la capacità di impostare in forma scritta e orale, con la consapevolezza dei loro risvolti tecnico giuridici, culturali, pratici e di valore, le linee di ragionamento e di argomentazione adeguate per una corretta impostazione di questioni giuridiche generali e speciali, di casi e di fattispecie.

I discenti dovranno utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

I curricula del Corso assicureranno l’acquisizione di adeguate conoscenze:

  • dei settori fondamentali dell’ordinamento nelle sue principali articolazioni e interrelazioni, nonch√® acquisizione degli strumenti tecnici e culturali adeguati alla professionalit√† del giurista;
  • degli aspetti istituzionali ed organizzativi degli ordinamenti giudiziari;
  • della deontologia professionale, della logica ed argomentazione giuridica e forense, della sociologia giuridica, dell’informatica giuridica;
  • del linguaggio giuridico di almeno una lingua straniera.

I laureati dei corsi della classe, oltre ad indirizzarsi alle professioni legali ed alla magistratura, potranno svolgere attivit√† ed essere impiegati, in riferimento a funzioni caratterizzate da elevata responsabilit√†, nei vari campi di attivit√† sociale, socio-economica e politica ovvero nelle istituzioni, nelle pubbliche amministrazioni, nelle imprese private, nei sindacati, nel settore del diritto dell’informatica, nel settore del diritto comparato, internazionale e comunitario (giurista europeo), oltre che nelle organizzazione internazionali in cui le capacit√† di analisi, di valutazione e di decisione del giurista si rivelano feconde anche al di fuori delle conoscenze contenutistiche settoriali.

Il corso prepara alla professione di:

    • Avvocato
    • Esperto legale in imprese
    • Esperto legale in enti pubblici
    • Notaio
    • Magistrato

Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea devono essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

In conformit√† a quanto previsto nell’ordinamento didattico (RAD), gli studenti che si immatricolano dovranno dimostrare una solida cultura di base, particolarmente nell’ambito storico-istituzionale e della storia del pensiero, affiancata dalla marcata attitudine al ragionamento astratto e sequenziale e da una sviluppata capacit√† di lavoro sui testi scritti complessi, nonch√© da elementi di conoscenza delle lingue straniere e di informatica, per assicurare la proficua frequenza negli studi.

Gli immatricolandi dovranno svolgere, anche per via telematica, una prova di valutazione – il cui esito non √® vincolante ai fini dell’iscrizione – finalizzata a fornire indicazioni generali sulle attitudini dello studente a intraprendere gli studi prescelti e sullo stato delle conoscenze di base richieste. L’esito negativo del Test d’ingresso non √® comunque preclusivo all’iscrizione, essendo previsti dei mezzi di recupero dei deficit conoscitivi e/o culturali emersi.

Il costo della retta parte da ‚ā¨ 2.200,00. Per gli studenti diversamente abili e per quelli iscritti ad una delle associazioni, sindacati o enti convenzionati con i nostri atenei, sono previste particolari agevolazioni economiche. Il pagamento pu√≤ essere effettuato online in modalit√† e-commerce o a mezzo bonifico bancario.

Iscriversi √® semplicissimo, ed √® possibile farlo in¬†qualunque periodo dell’anno, senza alcun costo aggiuntivo. Puoi iscriverti con una semplice e sicura¬†procedura online, in alternativa potrai recarti presso uno dei nostri¬†centri d’orientamento¬†in Italia o direttamente in¬†sede¬†per farti assistere nella procedura d’iscrizione che avrai scelto.

  • Laurea Magistrale a Ciclo Unico
  • Classe LMG-01
  • CFU 300
  • Iscrizioni Aperte

la nostra offerta formativa

Corsi in evidenza

Scopri alcuni dei corsi previsti dalla nostra ampia offerta formativa

Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Giurisprudenza
  • Laurea Magistrale a Ciclo Unico
  • Classe LMG-01
  • CFU 300
  • Iscrizioni Aperte
Laurea Magistrale Biennale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate
  • Laurea Magistrale Biennale
  • Classe LM-67
  • CFU 120
  • Iscrizioni Aperte
Laurea Magistrale Biennale in Scienze della Nutrizione Umana
  • Laurea Magistrale Biennale
  • Classe LM-61
  • CFU 120
  • Iscrizioni Aperte

Richiesta Informazioni

Richiedi senza impegno una consulenza gratuita con il nostro ufficio orientamento.